Esserebravi attoriimplica anchedoversiimmedesimarein ruoliscomodi,sgradevoli,difficili, ea PaoloMazzini ètoccatoquesto arduocompito. Larealtà èche Renatoè antipaticoa tuttima propriotutti! Iol’ho odiatodallaprimissimascena, apelle. Nonsopportavolatteggiamentocondiscendenteche riservavaa Tommaso,gli sguardiche lanciavaa Serena,la suainopportunaingerenzanella lorovita dicoppia.Figuratevi ache livellopuò esserearrivata lamia antipatianella scenadell’incontro/scontrocoi genitoridi Giulio!Ma seRenato ètutto questo,chi èPaoloMazzini?

Continuiamoa sbirciareattraverso ibuchi delleserrature dicasa G&T,dove nullaè comesembra…
Renato è in assoluto il personaggio meno gradevole della serie, ma non ho mai creduto neicattivi assoluti, quindi suppongo che anche lui abbia qualche lato positivo. Ritieni ci sia qualcosa di buono in lui? Nel season final se ne intravedeforseun lato più umano (i sentimenti per Serena potrebbero essere più profondi di quanto non fosse lecito aspettarsi e, per una volta, sembra spaventato allidea di veder sparire il fratello minoreche è anche la sua unica famigliadalla propria vita)È solo unimpressione o credi che nella seconda stagione ritroveremo un Renato meno duro e arroccato sulle sue posizioni
Senzadubbio quellodi Renatoè unruolodifficile dainterpretareperché èunpersonaggiomoltoscomodo, macome intuttipersonaggiche recitoanche inquesto,sicuramente,c’è qualcosadi me…È normale,per recitaredobbiamometterci aservizio delpersonaggio enongiudicarlomai, maal massimocercare dicomprenderlo,persino digiustificarlo.Io credoche Renatosi comporticome fasemplicementeperché vuolebene alfratello e,in qualchemodooa suomodocerca diproteggerlo.Non possoancoraimmaginarecome Renatosarà nellasecondaserie…Purtroppo nonsono ioa scriverei testi…ma, sedovessiimmaginare unRenato nellasecondaserie, lovedrei duronelle sueposizioni, maallo stessotempo duroperché vuolebene asuo fratelloe nellasua“ignoranza”crede diproteggerlocomportandosicosì!
Quanto è stato difficile interpretare un personaggio tanto controverso e quanto di te c’è in Renato? 
Credodi averrisposto giàin partea questadomanda…Credo che,come intuttipersonaggicheinterpreto,anche inRenato cisia qualcosadi me,ma inquesto casoè statopiùdifficileperchéRenato èunpersonaggiomoltonegativo,molto durosulle sueposizioni eanche pocoapertomentalmente…Ma hocercato inogni episodiodigiustificareicomportamentidi Renatoin quantofratellomaggiore. Inquestottica,è normaleche cerchidi proteggereTommaso dapossibilicritichenegative eda unostile divita chelo spaventa.Ho sempreevitato digiudicarlo,perchéritengo chequello siauno deipiù grandierrori perun attoreche devecalarsi inunpersonaggio.
Quali sono state la scena che maggiormente ti ha messo in difficoltà, quella più semplice, quella più divertente e quella più imbarazzante? 
Conunpersonaggiointenso comeil mio,sono statetante lescene belleda girare,ma anchedifficiliBasti pensarea tuttequelle incui ceranodegli scontritra mee Matteoo meglio,Tommaso,masicuramenteuna dellescene piùdure perme èstata quelladel confrontocoi genitoridi Giulio.Inquelloccasionemi sonoreso contoquanto ilmiopersonaggiopotesserisultaresgradevole..Paolo Mazzininon avrebbemai dettoquelle parolein quellasituazione,ma ilcopione èquello eio sonoun attore
Ho letto che hai esperienza di trucco cinematograficoMettiamo caso che il fratellino Tommy avesse un incidente con un tritacarneSaresti in grado di deturpare il dolce visino di Matteo Rocchi? 
Guarda,esperienze ditrucco neho avutetante mai miracolinon riescoa farli…Scherzi aparte, miauguro cheTommy nonfinisca maiin untritacarne,soprattuttoper ilsuo dolcevisino! 😉
Se dovessi descrivere con un aggettivo ognuno dei ragazzi del cast, quale sarebbe e perché? 
Guarda, per non fare torto a nessuno posso soltanto dire che i ragazzi del cast, della troupe, e in genere tutti coloro che hanno contribuito a questo progetto, sono stati semplicemente fantastici, perché mettere in piedi un’operazione del genere senza budget e senza supporti di alcun tipo è stato semplicemente un miracolo… questo è quello che, per me, è G&T!
Ti va di raccontarci un aneddoto dal set? 
Sonostati moltii momentidivertenti, edi aneddotisimpatici daraccontare suquesto setce nesarebberotanti, ancheperché ilclima eramoltorilassato eamichevole,però ricordoancora laprima voltain cuiavrei dovutogirare dimattinaprestoLaseraprecedenteero statoa unmatrimonio,avevo fattotardissimo ebevuto tanto.Insomma,avevo passatouna nottatainfernale. Ilgiorno dopogirare èstatosemplicementeun incuboma nonvi diròmai qualisono lescene!
Eci lasciacosì, conuna curiositàfolle… DaiPaolo, nonpuoi farlo!Devi dircidirmi!di chescene sitratta, odarai ilvia aun tripmentale chea confrontoBeautifulè unafavoletta perbambini! Tiprego! No?Niente, pareche ilragazzo siamuto comeun pesce…E vabene, perquesta voltami placoma noncredere chesia finitaqui! Scopriròil tuosegreto!Muahahaha!
Come sempre vi ricordo di correre su G&T Forum per scoprire qualcosa in più sul terribile Renato!
Buonastrada!
-Simo-😀
Annunci